È arrivato lo pneumatico biomimico per le auto driverless: Eagle-360 di Goodyear

Il mondo dell’auto sembra essere sempre più proiettato verso il futuro e verso la natura; auto elettriche, componenti ecologici e concept car davvero futuristiche fanno la loro apparizione con intervalli temporali sempre più ristretti. Al Salone di Ginevra 2016 è stata la volta di Eagle-360, il nuovo pneumatico biomimico presentato da Goodyear e pensato in funzione dell’ingresso nel mercato delle auto a guida autonoma; scopriamo di cosa si tratta.

14023-eagle-360

Il nuovissimo pneumatico di Goodyear ha fatto il suo debutto in occasione della 86esima edizione del Salone di Ginevra, che si è tenuta dal 3 al 13 marzo scorsi, ed è riuscito a catturare l’attenzione dei più grazie alla sua componente biomimica.

Eagle-360 non è una gomma qualsiasi, bensì uno pneumatico “laboratorio” sul quale il costruttore statunitense progetterà e svilupperà le gomme del futuro; si tratta infatti di uno pneumatico pensato per quelli che saranno i veicoli che circoleranno su strada nei prossimi anni, ovvero le auto a guida autonoma.

L’idea nasce proprio dalla consapevolezza dei costruttori dell’imminente entrata nel mercato delle auto a guida autonoma e dei grandi cambiamenti che queste porteranno non soltanto nel modo di concepire i veicoli, ma nella totalità delle interazione tra uomo e auto.

I dati forniti da una ricerca pubblicata da Navigant Research ci dicono che entro l’anno 2035 oltre 85 milioni le auto driverless circoleranno nel mondo; stiamo parlando, quindi, di un passaggio tanto innovativo quanto radicale, che interesserà le auto, l’uomo e l’ambiente.

Ed è proprio guardando a questo futuro non molto lontano che Goodyear ha avviato lo sviluppo Eagle-360, lo pneumatico biomimico che sarà collegato all’auto attraverso la levitazione magnetica.

La gomma del futuro è stampata in 3D, ha una forma perfettamente sferica e, come abbiamo appena accennato, è collegata al veicolo grazie alla levitazione magnetica; alla base di tale innovazione si trovano quattro concetti basilari: la sicurezza, la manovrabilità, la connettività e l’ispirazione alla natura, ovvero quella che viene definita “biomimica”.

Come per quanto concerne moltissimi campi della scienza e dell’industria, anche il mondo dell’auto cerca la propria ispirazione nella natura, per sviluppare idee e concetti che saranno i veri protagonisti del prossimo futuro anche sulle quattro ruote.

I vantaggi di Eagle-360

Il pneumatico di Goodyear sarà in grado di offrire una manovrabilità senza precedenti grazie alla forma sferica in grado di consentire al veicolo, attraverso l’orientamento multiplo, una gamma di movimenti a 360 gradi.

L’auto così equipaggiata l’auto potrà muoversi in tutte le direzioni, in totale sicurezza sia in condizioni di manto stradale asciutto, che bagnato o ghiacciato; la tenuta di strada delle gomme Eagle-360 è la vera innovazione di Goodyear, una tenuta assoluta e perfettamente equilibrata.

Con Eagle-360 anche il parcheggio più complicato diventerà estremamente facile e veloce e l’auto, potendosi spostare in qualsiasi direzione, sarà in grado di evitare ostacoli improvvisi senza che l’assetto ne risenta in alcun modo.

Grazie ai sensori posti all’interno della gomma, in grado di registrare nonché regolare usura, condizioni del manto stradale e meteorologiche, lo pneumatico di Goodyear saprà letteralmente comunicare con il guidatore aumentando di conseguenza la sicurezza e il comfort di guida.

Il battistrada di questo pneumatico intelligente è prodotto con stampa 3D, grazie alla quale sarà possibile personalizzare la gomma anche a seconda della zona di residenza di chi la utilizza; si tratta di un battistrada biomimico, che riproduce il disegno di un corallo, per la precisione del “Corallo Cervello”, con scanalature e tasselli multi-direzionali che lavorano per assicurare un’aderenza quasi perfetta.

La mescola utilizzata nel nuovo pneumatico di Goodyear possiede le stesse caratteristiche della spugna naturale, ovvero si indurisce quando asciutta e si ammorbidisce se bagnata, assicurando ottime prestazioni in qualsiasi condizione, nonché un’eccellente resistenza al fenomeno dell’aquaplaning.

Con Eaglo-360 anche la rumorosità sarà ridotta; non avendo alcuna connessione fisica con l’auto, il comfort di marcia sarà sempre garantito e il rumore si ridurrà di conseguenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *