Gomme 4 stagioni: Nokian propone un ottimo investimento

Le norme che regolano la sostituzione degli pneumatici ad ogni cambio di stagione sono sempre più restrittive; ai fini di tutelare la sicurezza stradale vengono imposte date precise entro le quali montare le gomme invernali piuttosto che quelle estive e, in caso di inadempimento delle regole, sono previste multe molto salate e il ritiro della carta di circolazione del veicolo. Per ovviare a queste noie molti automobilisti optano per le gomme 4 stagioni.

24550

Il passaggio dalla stagione estiva a quella invernale e viceversa è diventato, ormai da diverso tempo, un momento al quale prestare molta attenzione; chiunque possieda un veicolo, infatti, ha il dovere di circolare su strada unicamente con pneumatici adeguati alle condizioni climatiche.

Come ben sappiamo un manto stradale asciutto e caldo è molto diverso da un fondo bagnato, innevato o ghiacciato; le varie condizioni della strada influiscono in maniera decisiva sul comportamento degli pneumatici, dal quale dipende direttamente quello del veicolo e di conseguenza la sicurezza alla guida.

Rispettare le regole stabilite in merito all’uso degli pneumatici, al loro stato generale e alla manutenzione richiesta significa in primis assumere un comportamento civile e responsabile, unico vero alleato delle sicurezza stradale.

L’obbligo di sostituzione delle gomme comporta, oltre alla noia di dover operare tale sostituzione, anche costi piuttosto elevati tra cui troviamo in primis i due treni di gomme, la spesa più alta in assoluto, in secondo luogo i costi dell’officina che sostituirà le gomme, a meno che non si decida di farlo da sé, e in alcuni casi anche i costi per il deposito del treno di gomme inutilizzato.

È possibile evitare tutto questo in un unico modo: optando per le gomme AllSeason.

Sono molte ormai le case produttrici di pneumatici che hanno messo a listino almeno un modello di pneumatici 4 stagioni; Nokian, ad esempio, propone per questo inverno le Nokian Weatherproof, ideali per chi non abita in zone caratterizzate da inverni troppo gelidi.

Le 4 stagioni nascono proprio dalle esigenze degli automobilisti di adeguarsi alle norme vigenti e al contempo avere una certa comodità e semplicità di azione; si tratta di gomme di ultima generazione realizzate con tecnologie e mescole innovative che garantiscono performance sicure sia in condizioni climatiche tipicamente invernali che in quelle estive.

Ovviamente si tratta di un compromesso, ma decidendo di montare gomme 4 stagioni sicurezza ed affidabilità saranno garantite per tutto l’arco dell’anno, su strade innevate e ghiacciate come su manto caldo e asciutto.

Quanto costano le gomme 4 stagioni?

Partendo dal desiderio di risparmiare appare logico chiedersi quale sia il costo di un treno di gomme AllSeason in confronto ai due treni di gomme, quello estivo e quello invernale.

Il prezzo delle gomme 4 stagioni risulta essere sempre leggermente superiore a quello delle gomme invernali o estive; la ragione è logica: poter assicurare buone performance e un ottimo livello di sicurezza in qualsiasi condizione del manto stradale ha un prezzo.

Mettendo però a confronto il costo di un treno di pneumatici AllSeason con quello di due treni di gomme, più costi di sostituzione e deposito, appare chiaro che le gomme 4 stagioni possano essere effettivamente considerate un buon investimento.

Nokian Weatherproof: quanto sono sicure?

Parlando di Nokian e del suo ultimo prodotto 4 stagioni, il Nokian Weatherproof, è doveroso sottolineare che i test condotti su questi pneumatici hanno evidenziato sin da subito l’elevato livello di queste gomme etichettandole al top della categoria a pari merito solo con le Michelin Cross Climate.

Le Nokian Weatherproof offrono un’elevate aderenza al manto stradale sia con il caldo che con il freddo caratterizzato da ghiaccio, neve e pioggia.

Il segreto delle gomme AllSeason, ovvero ciò che le rende così performanti in condizioni tanto diverse, è la mescola; Nokian ha realizzato questi pneumatici con una gomma naturale di ultima generazione, costituita da silice e olio di colza.

Tale mescola è in grado di mantenere la sua elasticità attraverso un range di temperature davvero ampio, che va dai 35 gradi Celsius ai -10; un intervallo tanto ampio non potrebbe mai essere sopportato da pneumatici invernali o estivi.

Inoltre la mescola utilizzata da Nokian non soffre il cosiddetto “effetto liquefazione” che può compromettere seriamente le prestazione delle gomme durante i periodi caratterizzati dalle temperature più elevate.

Oltre alla mescola, ciò che rende ogni treno di gomme diverso dall’altro, e in questo caso ciò che definisce le AllSeason, è il disegno del battistrada; questa tipologia di pneumatici ha uno specifico disegno realizzato con lamelle e tasselli che, per forma, dimensioni e posizionamento, hanno ruolo altamente specifico.

Sia le Nokian che le Michelin 4 stagioni presentano un disegno direzionale del battistrada, una V che agevola l’allontanamento dell’acqua, ma anche del fango e della neve, limitando considerevolmente il pericoloso fenomeno dell’acquaplaning.

Anche la rigidità del battistrada gioca un ruolo importante nelle gomme AllSeason; si tratta di una maggior rigidezza nella parte esterna e nella spalla che assicura precisione e comfort anche in curva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *